Pate ITspenden IT
Pagina di arrivo » News / Info IT

News e informazioni

lunedì 16. dicembre 2013 Radioactive aerosols and rust are spreading across the upper layer of the atmosphere

In summer 2010, devastating forest fires raged in many areas of Russia, including areas that were seriously affected by radioactive contamination in the Chernobyl catastrophe in 1986. Green Cross Swit...


martedì 05. novembre 2013 Los diez lugares más contaminados del año 2013

Zúrich, 5 de noviembre de 2013 – La organización ecologista independiente Green Cross Suiza presenta, en colaboración con el Instituto Blacksmith de EE.UU., una lista de los diez lugares más contamina...


martedì 03. settembre 2013 Green Cross International’s 20-year anniversary musical: “2050: The Future We Want”

As one of the highlights of its 20-year anniversary celebrations, Green Cross International will present the musical “2050: The Future We Want” in the auditorium of Palais des Nations in Geneva on 3 S...


Risultati da 7 a 9 su 44
< Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Prossima >

Rapporti ambientali

 

I rapporti sugli inquinanti ambientali stilati annualmente dal 2007 da Green Cross Svizzera e dal Blacksmith Institute statunitense hanno contribuito fortemente a sensibilizzare l'opinione pubblica sulle ripercussioni che le sostanze nocive e le loro fonti di contaminazione ambientale hanno sulla salute.

 

Il rapporto sugli inquinanti ambientali 2012 descrive note sostanze inquinanti e ne segnala le applicazioni industriali e le ripercussioni più frequenti sulla salute. Il rapporto identifica inoltre le dieci principali fonti di contaminazione ambientale e quantifica per la prima volta su scala mondiale l'entità dei danni alla salute causati da sostanze tossiche, dimostrando che le ripercussioni sulla salute causate da veleni industriali sono equiparabili a quelle provocate dalle tre malattie infettive mondiali Aids, tubercolosi e malaria.

 

Il rapporto sugli inquinanti ambientali 2011 si basa sul numero stimato di persone colpite da fonti di sostanze nocive e sul numero di luoghi identificati su scala mondiale nei quali sono presenti sostanze inquinanti in concentrazioni dannose per la salute. I rapporti del 2008 e del 2010 erano dedicati alle dieci più pericolose fonti di contaminazione ambientale e ai più gravi problemi di inquinamento. Il rapporto ambientale pubblicato nel 2009 presentava studi specifici su progetti di risanamento riusciti.

Conto per le offerte a Green Cross Svizzera: PC 80-576-7 IBAN CH02 0900 0000 8000 0576 7