Pate ITspenden IT
Pagina di arrivo » News / Info IT

News e informazioni

venerdì 24. aprile 2015 Gestione della contaminazione da Agent Orange 40 anni dopo la guerra in Vietnam

Durante il conflitto in Vietnam furono spruzzati sui campi e le foreste vietnamite oltre 72 milioni di litri di defoliante chimico Agent Orange e quantità sconosciute sono finite nelle zone rurali di ...


giovedì 16. aprile 2015 Green Cross Svizzera chiede agli Stati aderenti alla CAC di assumersi una maggiore responsabilità a favore delle popolazioni civili di Siria e Iraq.

È da 100 anni che le moderne armi chimiche vengono prodotte e impiegate nei teatri bellici, e oggi è il popolo siriano a esserne pesantemente colpito. Il 21 agosto 2013, diverse zone residenziali di D...


mercoledì 11. marzo 2015 32 millions de personnes au Japon sont exposées à la radioactivité liée à la catastrophe nucléaire de Fukushima.

The 2015 Fukushima Report provides information about the number of people in Japan who have been negatively impacted by the nuclear disaster at the Fukushima Daiichi power plant. These are individuals...


Risultati da 7 a 9 su 55
< Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Prossima >

Rapporti ambientali

 

I rapporti sugli inquinanti ambientali stilati annualmente dal 2007 da Green Cross Svizzera e dal Blacksmith Institute statunitense hanno contribuito fortemente a sensibilizzare l'opinione pubblica sulle ripercussioni che le sostanze nocive e le loro fonti di contaminazione ambientale hanno sulla salute.

 

Il rapporto sugli inquinanti ambientali 2012 descrive note sostanze inquinanti e ne segnala le applicazioni industriali e le ripercussioni più frequenti sulla salute. Il rapporto identifica inoltre le dieci principali fonti di contaminazione ambientale e quantifica per la prima volta su scala mondiale l'entità dei danni alla salute causati da sostanze tossiche, dimostrando che le ripercussioni sulla salute causate da veleni industriali sono equiparabili a quelle provocate dalle tre malattie infettive mondiali Aids, tubercolosi e malaria.

 

Il rapporto sugli inquinanti ambientali 2011 si basa sul numero stimato di persone colpite da fonti di sostanze nocive e sul numero di luoghi identificati su scala mondiale nei quali sono presenti sostanze inquinanti in concentrazioni dannose per la salute. I rapporti del 2008 e del 2010 erano dedicati alle dieci più pericolose fonti di contaminazione ambientale e ai più gravi problemi di inquinamento. Il rapporto ambientale pubblicato nel 2009 presentava studi specifici su progetti di risanamento riusciti.

Conto per le offerte a Green Cross Svizzera: PC 80-576-7 IBAN CH02 0900 0000 8000 0576 7